Trattenuta una tantum per il rinnovo del CCNL Agenzie marittime

 


Con la busta paga del mese di novembre viene trattenuta la quota una tantum per il rinnovo del CCNL dei dipendenti delle agenzie marittime scaduto il 31/12/2020.

Nel mese di luglio scorso, tra FEDERAGENTI e FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, si è sottoscritta l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL dei dipendenti delle agenzie marittime scaduto il 31/12/2020.
L’accordo ha previsto un importo un contributo, pari a 20 Euro, che avverrà per mezzo di trattenuta operata dal datore di lavoro con la competenza del mese di novembre 2021.
Le aziende si sono impegnate a dare comunicazione ai lavoratori mediante affissione nelle bacheche dei luoghi di lavoro a partire dall’1/10/2021 e i lavoratori e le lavoratrici che non intendevano versare tale contributo ne hanno dato comunicazione per iscritto agli uffici dell’Azienda entro il termine perentorio del 20/10/2021